La Cooperativa "Salamita" è stata costituita nel 1972, su impulso dei fratelli Salamita, i quali, già da tempo, coltivavano la loro azienda ad indirizzo biologico.

 

Nel 1974 i fratelli Salamita, venuti a conoscenza della filosofia di Rudolf Steiner, e affascinati dalle sue teorie, hanno convertito l'indirizzo biologico in biodinamico. La Cooperativa, grazie al suo continuo impegno, ha svolto un notevole contributo all'evolversi del movimento biodinamico in Sicilia, inducendo fino ad oggi 76 agricoltori alla coltivazione biodinamica DEMETER, cioè alla coltivazione senza l'apporto di prodotti chimici di sintesi, come i fertilizzanti, gli antiparassitari e gli anticrittogamici ed altri 34 agricoltori alla coltivazione biologica con l'interesse di convertire nel futuro le aziende alla coltivazione con metodo biodinamico.

 

Ma essa non si è limitata solo ad introdurre ed a diffondere il metodo di coltivazione biodinamica in Sicilia, si è prefissa delle specifiche mansioni, una delle quali consiste nell'apportare un aiuto ai consumatori di alimenti sani, naturali e ricchi di principi nutritivi. Per questo motivo, le piante vengono trattate esclusivamente con preparati particolari, a base di piante medicinali, quarzo e letame. Al fine di un corretto svolgimento del proprio lavoro, la Cooperativa, (che fin dal 1976 collabora con la DEMETER BUND della Germania, per la consulenza e lo sviluppo del lavoro biodinamico), ha stipulato una convenzione con l'Università  di Messina, Dipartimento di Chimica Organica e Biologica.

Periodicamente, vengono compiute delle analisi su campioni, prelevati da responsabili dello stesso Istituto, nelle varie aziende biodinamiche. Molti lavori della cooperativa vengono svolti manualmente, la qual cosa risponde ad un'esigenza ben precisa: dare una possibilità  di lavoro in più, e contribuire ad abbassare l'alta percentuale di disoccupazione presente nel Sud dell'Italia. Si ha così anche l'opportunità  di incontrarsi e gioire insieme, in un'atmosfera sublime che solo la natura sa darci, come durante la semina, la raccolta, etc.