Il Vino Nero d' Avola, DAMMISA, proviene dal vigneto omonimo.

 

Questo è coltivato col metodo di agricoltura biodinamico fin dal 1989 dai fratelli Lo Giudice riuniti in una piccola cooperativa la "Bioagricola" associata alla Coop. Salamita. L'Azienda è collocata su una lingua di terra nelle colline del comune di Naro (Agrigento).

Il vitigno Nero D'avola è uno dei più antichi della Sicilia. Le piante sono portate a tendone, dove il clima è fresco di notte e arido di giorno. La cura della vite e dell'uva avviene con l'utilizzo di prodotti naturali e secondo le linee direttive della coltivazione biodinamica. l'azienda è provvista di animali e quindi la concimazione delle piante avviene con composto biodinamico.

 

La raccolta avviene manualmente a fine settembre, a completa maturazione dell'uva. La fermentazione avviene in modo naturale. Eventuali residui sul fondo sono dovuti alla naturalezza del prodotto. Il vino è prodotto con uve di qualità Demeter.

 

Premi:

Annata 2001-DIPLOMA DI ECCELLENZA XXVII concorso enologico del mezzogiorno 02/02/2002 O.N.A.V.

Annata 2003-DIPLOMA DI ECCELLENZA XXVIII concorso enologico del mezzogiorno 31/01/2004 O.N.A.V.

Annata 2003-MEDAGLIA D’ORO 2° Rassegna dei vini biologici “BIODIVINO ” 12/06/2005 O.I.V.

Annata 2005 “ GRAN MENZIONE “ 7° Rassegna dei vini biologici “BIODIVINO” 21/05/2010 O.I.V.



COLORE: Rosso granato, di buona trasparenza.

PROFUMO: Intenso e persistente, con sentori fruttati e speziati di mora e ciliagia mature e lieve di pepe bianco.

GUSTO: Secco, fresco, sapido e caldo, lievemente tanninico, pieno e persistente.

MATURAZIONE: 6 mesi in botti di rovere con fermentazione naturale, seguito da affinamento in bottiglia.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Si consiglia di berlo a temperatura 17-18°C con pasta al forno,carne rossa, selvaggina e formaggi stagionati. Aprire mezz'ora prima di servire.